Coronavirus, appello dallo Spallanzani: “Aumento contagi tra i giovani, basta assembramenti”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Luglio 2020 14:17 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2020 14:17
appello spallanzani

Coronavirus, appello dallo Spallanzani: “Aumento contagi tra i giovani, basta assembramenti”

Francesco Vaia, l’appello del direttore sanitario dello Spallanzani ai giovani per evitare assembramenti che diffono il contagio da Covid-19.

Francesco Vaia, queste le sue parole su Facebook:

“Carissimi giovani, dimostrate di essere la parte migliore di questa società, mai più assembramenti, vi prego!”.

L’appello lanciato in un post dal direttore sanitario dell’ospedale Spallanzani di Roma: 

“Guidate in prima linea questa ‘guerra’, che vinceremo sicuramente, anche e soprattutto dimostrando di saper applicare le regole con disciplina e senso del dovere”.

“Fate attenzione a come si stanno formando i nuovi contagi, proteggete i vostri genitori ed i vostri nonni con un atteggiamento di responsabilità”.

“Tenete alta la guardia! Usciremo da questa situazione anche grazie alla vostra forza e voglia di costruire insieme un mondo migliore – conclude -. Da questa negatività tiriamo fuori il meglio di noi!”.

Coronavirus, allo Spallanzani 69 ricoverati e 520 dimessi

In questo momento sono ricoverati allo Spallanzani di Roma 69 pazienti.

Di questi 56 sono positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2, 13 sottoposti ad indagini. 4 pazienti necessitano di Terapia Intensiva.

I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, sono a questa mattina 520. È quanto emerge dal bollettino medico di oggi dell’Istituto (fonte: Ansa, Facebook)