--

Courtney Ann Sanford, post su Fb mentre guida e si schianta contro un camion

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Aprile 2014 16:43 | Ultimo aggiornamento: 29 Aprile 2014 12:20

WASHINGTON – Un post su Facebook le è costato la vita. Courtney Ann Sanford, americana della North Carolina, è morta a 32 anni al volante della propria auto: sono bastati quei pochi istanti in cui ha scritto dallo smartphone “The happy song makes me HAPPY” (“la canzone happy mi fa sentire felice”, riferito alla canzone di Pharrell Williams) l’hanno distratta tanto da farla finire nella carreggiata opposta, a schiantarsi contro un camion. L’autista dell’altro mezzo è rimasto illeso.

Tutto è avvenuto alle 8:33 del 25 aprile scorso, come testimonia il post sul profilo Facebook di Courtney Ann. Un minuto dopo la chiamata di emergenza è arrivata alla centrale della polizia. La dinamica dell’incidente è chiara: l’automobilista si è distratta perdendo di vista la strada e ha invaso la carreggiata opposta, da dove arrivava un mezzo pesante.

Dalle indagini è emerso che la ragazza aveva appena pubblicato diversi ‘selfie’ mentre era alla guida.

“In pochi secondi una vita è stata spezzata per comunicare agli amici la propria felicità è un triste promemoria per tutti i guidatori, bisogna stare molto attenti quando si guida”,

ha dichiarato il Tenente della Polizia di High Point Chris Weisner all’emittente WGHB.