Croazia, isola di Brazza. Il Corno d’oro si trasforma in uncino: colpa dello scirocco FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 novembre 2018 14:44 | Ultimo aggiornamento: 5 novembre 2018 14:44

SPALATO – Il maltempo ha determinato un fenomeno molto  curioso e insolito lungo le coste della Croazia. Si tratta dell’isola di Brazza (Brac): qui, come illustrato dalla foto pubblicata sul sito web del quotidiano Jutarnji list di Zagabria, la famosissima penisola ambita meta del turismo estivo, dello Zlatni rat, nota anche come Corno d’oro, si ritrova con la punta spostata verso ovest.

I fortissimi venti di scirocco che sono soffiati per giorni contro la costa hanno spostato il misto di sabbia e sassolini.  Non si tratta tuttavia di una “menomazione” permanente: le correnti e l’influenza dei venti che soffiano sulla penisola faranno in modo che l’uncino si trasformi nuovamente in una punta tornando così ad offrire la consueta immagine del Corno d’oro. 

 Zlatni rat è la spiaggia più nota dell’Adriatico e si trova a Bol, sulla costa meridionale dell’isola di Brač. La spiaggia è una delle bellezze naturali della Croazia e il simbolo del turismo balneare: un mare azzurro e limpido che circonda la punta ghiaiosa lunga quasi mezzo chilometro e in parte coperta da un verde bosco che protegge dal sole intenso. Quando soffia il vento, la spiaggia si trasforma in una vera e propria oasi del surf.

Croazia, isola di Brazza

Croazia, isola di Brazza. Il Corno d’oro si trasforma in uncino: colpa dello scirocco FOTO