Cska-Bayern a porte chiuse. Tifosi tedeschi affittano grattacielo (FOTO)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 ottobre 2014 18:33 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 18:33

MOSCA, RUSSIA – Cska Mosca-Bayern Monaco è stata giocata a porte chiuse. Il provvedimento era stato deciso dopo che i tifosi russi avevano esposto simboli razzisti e di estrema destra durante la sconfitta per 2-1 sul campo del Viktoria Plzen in Repubblica Ceca.

Per assistere ugualmente alla partita di Champions League, i tifosi tedeschi, guidati da Tobias Schweinsteiger, fratello del calciatore del Bayern Bastian, hanno avuto una idea che è riduttivo definire originale!

55 tifosi tedeschi hanno deciso di affittare un grattacielo localizzato accanto all’Arena Khimki per godersi la partita dall’alto, alla faccia delle porte chiuse, e postare il loro atto di amore per la squadra sui social network.