Davide Bifolco, Libero: “Prima del carabiniere l’ha ucciso Napoli” FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 settembre 2014 9:50 | Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2014 9:50

ROMA – Un altro punto di vista quello di Libero sulla morte di Davide Bifolco, il 17enne ucciso a Napoli da un carabiniere dopo un inseguimento tra le strade del rione Traiano.

“Prima del carabiniere l’ha ucciso Napoli” titola Libero. E ancora: “Non è normale che un minorenne giri senza patente, senza assicurazione, senza casco sullo scooter con un latitante e un pregiudicato e non si fermi al posto di blocco. Ma sotto il Vesuvio sembra di sì. È una cultura che va estirpata”.

Davide Bifolco, Libero: "Prima del carabiniere l'ha ucciso Napoli" FOTO

Davide Bifolco, Libero: “Prima del carabiniere l’ha ucciso Napoli” FOTO