Decreto Imu-Bankitalia: sit-in M5s in aula durante le votazioni (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 gennaio 2014 12:30 | Ultimo aggiornamento: 24 gennaio 2014 12:36

ROMA – I deputati del Movimento 5 stelle protestato in aula durante le votazioni sulla fiducia al decreto Imu-Bankitalia. Un vero e proprio sit in nell’aula sotto il banco della presidenza con tanto di esposizione di cartelli. Il presidente di turno, Luigi Di Maio dello stesso Movimento 5 stelle, ha sospeso le operazioni di voto, che sono riprese poco dopo l’espulsione dei cittadini 5 stelle dall’aula.

Durante la protesta, una via di mezzo tra un sit-in e un “picchetto”, il presidente di turno Di Maio, anche lui M5s, ha espulso alcuni dei protagonisti dell’inedita protesta: Massimo Baroni, Simone Valente, Stefano Vignaroli, Marco Brugnerotto.

Mentre i deputati si erano seduti in terra, altri M5s, dai loro banchi, sventolavano cartelli con scritto “Giù le mani da Bankitalia” e “Sos bankitalia”, fatti prontamente rimuovere dalla presidenza. Dopo pochi minuti di sospensione la seduta è ripresa e con essa le operazioni di voto, che ora si stanno svolgendo regolarmente.

(Foto Ansa)