Del Monaco (M5s) contro Saviano: “Fa pubblicità alla criminalità organizzata, dovrebbero pagarlo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Ottobre 2019 13:39 | Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre 2019 13:39

ROMA – Il deputato campano del Movimento 5 Stelle Antonio Del Monaco se la prende con lo scrittore Roberto Saviano per le parole dello scrittore sulla Ocean Viking (“La nave Ocean Viking è bloccata in mare da 11 giorni come se al governo ci fosse un Salvini qualunque. Il silenzio di questo governo di buoni a nulla ma capaci di tutto è addirittura più intollerabile dell’attenzione becera e folle di Matteo Salvini”):

“Saviano – scrive su Facebook il deputato del Movimento 5 Stelle – pur di essere al centro dei discorsi, critica anche l’incriticabile. Prima Berlusconi, poi Salvini, ora Conte. Chissà se smetterà mai di sfruttare ogni occasione per farsi pubblicità”.

“Cosa ha fatto Saviano? È un uomo – continua il deputato – ancora da decifrare: un uomo che si è creato un personaggio, guadagnando bei soldini a danno dello stesso Stato che lo porta in giro per il mondo pagandogli una iper scorta: chi farà mai un attentato a Roberto Saviano? La Camorra? La stessa Camorra a cui ha fatto tanta pubblicità? Esportando un’immagine del Sud, di Napoli squallida? Non credo”.

Poi l’affondo: “Dovrebbe essere sotto stipendio dell’affiliata criminalità organizzata campana, per quanto fatto. Oltre al suo narcisismo e al saper copiare, altro non sa fare. Se proprio non ne può fare a meno di ‘parlare di legalità’, potrebbe cominciare a rifiutare la scorta o, quantomeno, cominciare ad interessarsi realmente al sociale ed operare nella politica sana, aiutando chi realmente rischia ogni giorno denunciando crimini e illeciti. Ancora una volta, chiedo allo scrittore un incontro pubblico: quando vuole e dove vuole, sono a disposizione”.

Fonte: Facebook.

Il post di Antonio Del Monaco contro Roberto Saviano

Il post su Facebook di Antonio Del Monaco contro Roberto Saviano