“Giuvinò come ti chiami? R’addò vieni?” Il dialogo sul bus tra le nonnine dell’Irpinia e l’immigrato è virale FOTO

Pubblicato il 6 luglio 2018 16:32 | Ultimo aggiornamento: 6 luglio 2018 16:32

ROMA – Un ragazzo del Gambia è a bordo di un bus che viaggia sulle strade dell’Irpinia in Campania [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]. L’immigrato viaggia in compagnia di alcune signore che lo tempestano di domande. Non si tratta però di domande inopportune: le donne lo vogliono rincuorare. La storia con tanto di foto è finita su Facebook ed è diventata virale.

“Giuvinò come ti chiami? R’addò vieni?” chiede una delle nonnine al ragazzo. “Io pure tengo a nepùte ca sta in Inghilterra, pure da qua se scappa, ma sembra ca tutti se l’ann’ scurdato ‘sto fatto“.

Il pullman sta viaggiando da Grottaminarda ed è diretto a Villamaina. A raccontare l’episodio, con lo scatto condiviso sui social e divenuto virale, è un giovane del posto, Roberto Buglione De Filippis. Il ragazzo racconta di essersi seduto. Dopo di lui sul bus entra Omar, un giovane rifugiato. Sul pullman c’è un gruppo di donne tra i 75 e gli 80 anni che guardano Omar e che, una volta che si è seduto, gli cominciano a fare delle domande.

Omar si presenta e dice di venire dal Gambia. Spiega poi che sta andando a trovare un gruppo di amici a Frigento. Racconta di essere scappato da una situazione difficile e che sta da anni in Italia. “Weee, quant si bell, io pure tengo a nepùteme ca sta in Inghilterra, pure da qua se scappa, ma sembra ca tutti se l’ann’ scurdato sto fatto”, dice una signora.

Poi una terza: “E perché mio marito non è stato 20 anni a la Germania? Qua è sempre esistito Sud e Nord, che te pienz’. Embè mo ce volessero fa crere ca è un problema sta cosa di viaggià pè potè campà meglio…”.

"Giuvinò come ti chiami? R'addò vieni?" Il dialogo sul bus tra le nonnine dell'Irpinia e l'immigrato

“Giuvinò come ti chiami? R’addò vieni?” Il dialogo sul bus tra le nonnine dell’Irpinia e l’immigrato è virale