Dietro il pescatore una presenza: “Quel lago è infestato dai fantasmi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Maggio 2015 11:54 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2015 14:15

LONDRA – Wayne Foulkes, un pescatore gallese, posa con la preda appena pescata ma dietro di sé appare un strana presenza. Quando ha visto la foto che gli hanno scattato si è reso conto che alle sue spalle c’era un volto.

Per la gente del posto il laghetto nei pressi di Wrexham, in Galles, in cui Wayne era andato a pesca ha un passato macabro e, come spiega il Mirror, secondo storie popolari, è infestato da fantasmi, o comunque entità non meglio precisate. “Non riuscivo a crederci quando ho visto la foto, non si tratta di un’immagine ritoccata e si possono vedere gli occhi, il naso, i denti”, spiega un rappresentante del comune. Aggiungendo un ulteriore particolare: “So che ci sono stati un paio di suicidi in questo posto”.