Dopo notte folle a Manchester, si risveglia all’aeroporto di Parigi (foto)

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 20 Novembre 2013 12:33 | Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2013 12:34

LONDRA (REGNO UNITO) – Luke Harding, 19 anni di Oldham, dopo una notte balorda in un night di Manchester, il giorno dopo si è ritrovato all’aeroporto Charles De Gaulle di Parigi. La bravata gli è costata 300 sterline di voli.

Come racconta il Daily Mail, il giovane si è così ricordato che la sera precedente aveva preso un taxi alle 4 del mattino per tornare a casa. Quando, improvvisamente, ha trovato nella tasca della giacca il suo passaporto e ha pensato che sarebbe stata una buona idea andare nella capitale francese. Entusiasta, ha detto al tassista di cambiare direzione e di correre all’aeroporto di Manchester: nel tragitto ha prenotato con il suo iPhone un volo last minute delle 6 di mattina, al costo di 100 sterline.

Solo una volta svegliatosi all’aeroporto di Parigi, e resosi conto di quello che era successo, ha pensato di condividere la sua esperienza su Twitter, e in breve tempo ha suscitato la risata di mezza Manchester.

Festeggia e si ubriaca a Manchester Si risveglia all'aeroporto di Parigi

Festeggia e si ubriaca a Manchester. Si risveglia all’aeroporto di Parigi