DS, 60 anni di storia: Parigi celebra la mitica auto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Maggio 2015 12:34 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2015 12:34

PARIGI – DS festeggia a Parigi i 60 anni del marchio, inaugurando la DS Week, un’intera settimana dedicata alle vetture transalpine che prevede una mostra nel cuore della capitale francese. DS, brand ormai indipendente da Citroen, ha infatti costruito all’interno dei Jardin des Tuileries una grande tensostruttura per ospitare decine di modelli che hanno fatto la storia del marchio e che si apprestano a scriverne il futuro: insieme al lancio mondiale del marchio DS ha infatti presentato anche le nuove serie limitate 1955 delle DS 3, DS 3 Cabrio, DS 4 e DS 5.

Il culmine della DS Week si avrà durante il weekend. Sabato 23 e domenica 24 maggio l’esposizione sarà aperta al pubblico e nella giornata di domenica potranno ammirare un enorme corteo di 600 DS che sfileranno sugli Champs-Elysèes di Parigi per il raduno dei 60 anni del marchio.

Le nuove DS 1955 sono in vendita anche in Italia ed introducono un nuovo livello di finiture nella gamma del brand francese. La carrozzeria blu si abbina ad interni in pelle ed a tocchi cromatici che mettono in evidenza la particolarità dell’allestimento. Le borchie dei cerchi, i loghi DS ed altri particolari hanno una finitura dorata, con DS che propone anche delle grafiche particolari sulle fiancate e sul portellone posteriore oltre che all’interno dell’abitacolo dove debutta un badge dedicato all’allestimento.

La DS 3 1955 è proposta in Italia a 22.850 euro con il PureTech 110 cavalli mentre la DS 3 Cabrio 1955, con lo stesso motore, è in vendita a 26.350 euro. DS 4 1955 si propone invece con il diesel BlueHDi 12 con cambio automatico EAT6 a 31 mila euro mentre per DS 5 1955 sono disponibili due differenti motorizzazioni: la BlueHDi 180 con cambio automatico a 41.750 euro e la Hybrid 4×4 da 200 cavalli a 42.750 euro.