Egitto, ragazza pro-Morsi ammanettata in barella dopo aver partorito (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 febbraio 2014 14:58 | Ultimo aggiornamento: 14 febbraio 2014 14:58

IL CAIRO – Una ragazza egiziana di 19 anni ammanettata su una barella con in braccio il bimbo appena partorito: è la foto, ormai virale sul web, di Dahab Abdel Hamid, arrestata tempo fa durante le manifestazioni dei sostenitori del deposto presidente Mohammed Morsi al Cairo.

La donna ha dato alla luce, con un parto cesareo, Horreya (libertà). Le autorità l’hanno ricondotta in cella dopo due giorni, affermano fonti della famiglia, senza concederle alcun periodo di convalescenza.

Egitto, ragazza pro-Morsi ammanettata in barella dopo aver partorito

(Foto Ansa)