Elena Santarelli, FOTO con dottoresse che curano figlio Giacomo: insultata, lei risponde

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 settembre 2018 14:44 | Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2018 14:44

ROMA – Elena Santarelli continua a combattere la sua battaglia, da mamma, contro il tumore che ha colpito il figlio Giacomo. E la showgirl, oltre che seguire le cure del figlio, aggiorna i suoi fan sulla salute del piccolo. E come sempre accade in questi casi, in quanto personaggio famoso la Santarelli è costretta a combattere contro gli hater.

Le critiche sono arrivate dopo che la Santarelli ha condiviso, su Instagram, una foto che la ritrae in compagnia di due dottoresse che seguono Giacomo all’ospedale Bambino Gesù di Roma. Puntuali sono arrivati i commenti dei suoi follower: “l mondo dell’ospedale non è il mondo dello spettacolo, è un mondo umile e se vuoi ringraziare i medici, che non fanno altro che il loro lavoro, seguendo la loro vocazione, non c’è bisogno di renderlo pubblico”. E ancora: “Non volete ricevere insulti sui social? Non frequentateli e non inserite foto e dettagli della vostra vita privata. Facile, no? Se invece lo fate per avere visibilità, allora non lamentatevi, ve la cercate”.

La showgirl risponde per le rime decidendo di non lasciar correre: “Invece serve. Hai visto foto di mio figlio senza capelli? Hai visto foto di mio figlio mentre fa la chemio? Hai mai visto una foto in cui piango e cerco di fare pena alla gente?…Io porto il sorriso perché è il mio più bel vestito”.

La Santarelli si sfoga ancora più duramente: “Mi sale un nervoso e non dovrei… Sempre con questa storia del vip e del povero comune mortale. In quel reparto siamo mamma Elena e papà Bernardo, come tutti gli altri. Siamo tutti uguali. Non do loro la mancia a fine giornata. Sono carine con tutti i bambini e i loro genitori”.

In tanti però si sono schierati dalla sua parte mandandole un messaggio di affetto e sostenendola in questa battaglia.

Elena Santarelli foto dottoresse

Elena Santarelli, FOTO con dottoresse che curano figlio Giacomo: insultata, lei risponde