Eleonora De Nardis, conduttrice Rai arrestata: ha accoltellato il compagno FOTO-VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Agosto 2014 14:53 | Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2014 18:28

OSTUNI (BRINDISI), 14 AGO – La giornalista e conduttrice Rai Eleonora De Nardis, ex Porta a Porta, Uno Mattina Estate e inviata di Tg2 Costume e Società, è stata arrestata per aver accoltellato il compagno, Piero Lorusso, professore universitario e avvocato romano. I fatti si sono verificati attorno all’una della scorsa notte in una abitazione del centro storico di Ostuni, provincia di Brindisi, accanto ad un pub affollato. Il coltello è stato poi sequestrato dalla polizia nell’appartamento in cui è avvenuto il ferimento che la coppia aveva affittato nel borgo antico.

La De Nardis, 38 anni, tre figli, è agli arresti domiciliari con l’accusa di lesioni personali per aver ferito il compagno con un arma da taglio all’avambraccio sinistro.

 

L’allarme è stato dato dall’uomo che, sanguinante, è sceso in strada e ha chiesto aiuto ai clienti del pub. Sul posto 118 e poliziotti del commissariato di Ostuni, che hanno subito informato il pm di turno del tribunale di Brindisi, Milto Stefano De Nozza.

A quanto accertato, sulla base dei racconti dei testimoni, si sarebbe udito un urlo provenire dall’interno dell’abitazione che si affaccia proprio nella zona in cui vi sono i tavolini del pub. Indagini in corso per accertare il movente dell’accaduto, da ricercare probabilmente in questioni personali.

La De Nardis nel 2000 si è sposata con il giornalista Rai Gianluca Di Schiena, con il quale ha avuto due figli.
Dal 2006 si era fidanzata con l’attuale compagno, Piero Lorusso con il quale ha avuto una bambina
.

Giornalista professionista dal 2001, dopo essersi laureata in Sociologia delle Relazioni internazionali, la De Nardis ha collaborato a Porta a Porta (Rai1), poi per due anni è stata inviata di Tg2 Costume & Società. Nel 2003 la De Nardis ha condotto una rubrica di gossip all’interno di Uno Mattina Estate. Nel 2005 ha condotto su Rai2 L’Italia dei porti e nel 2006 su Rai3 il programma per ragazzi BikeHorse. Sul suo sito si presenta così:

Eleonora de Nardis, giornalista, scrittrice e conduttrice, è nata a Roma il 13 febbraio del 1976 da AnnaMaria e Paolo, noto sociologo, e ha un fratello di poco più giovane, Fabio.
Acquario ascendente Pesci, è alta 1,65 cm, misure 94-67-94.
Segni fisici di riconoscimento: una voglia di cioccolato sul ginocchio destro e un tatuaggio a stella marina sulla schiena.
Ha praticato nuoto a livello agonistico e studiato per dieci anni danza classica e moderna. Ha il brevetto di insegnante di nuoto e assistenza bagnanti, il brevetto SSI da sub, e ha lavorato come animatrice nei villaggi turistici.
Dal 2000 è sposata con il collega Gianluca Di Schiena.
E’ mamma di due maschietti, Matthias, nato nel 2002, e Niccolò, nato nel 2004.
Eleonora adora viaggiare e parla correntemente inglese e francese. E’ appassionata di moda, musica, cinema, politica e spettacolo.
Se avesse la bacchetta magica regalerebbe una mamma a ogni bambino e il suo sogno è fare un viaggio in India.
Ama il mare, gli gnocchi alla sorrentina, il sole, il caldo e le novità.
Non riesce a fingere, sopporta a stento la lentezza, appassisce se non la fanno giocare e per lei comunicare equivale a respirare.

Ecco un breve frammento di BikeHorse, trasmissione condotta dalla De Nardis su Raitre nel 2006: