Elezioni: M5s, psicosi brogli. Dall’Osso: “Bagnate la matita”. C’è chi dice “no”

Pubblicato il 24 Febbraio 2013 18:08 | Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2013 18:08

BOLOGNA – Elezioni, ma la matita che danno nei seggi è indelebile? Movimento 5 Stelle spaccato a Bologna. Matteo Dall’Osso: “Bagnatela”. Marco Piazza: “Non la bagnate, altrimenti rischiate la scheda nulla”. Ancora Dall’Osso: “No, no, se non la bagnate il segno può essere cancellato”.

24 febbraio 2013, primo giorno di voto in tutta Italia. Il sospetto di brogli ai seggi è una vecchia fissazione nel nostro Paese. E i grillini non fanno eccezione, anzi, si spingono laddove nessuno si era finora spinto. Merito dei social network, che rendono la notizia virale in pochi minuti.

Comincia Matteo Dell’Osso, candidato 5 Stelle alla Camera. Ecco cosa scrive su Facebook: “Prima del voto bagnatevi la mano con la saliva, umettate la matita e poi votate. Solo così il vostro voto sarà indelebile…M5S e vinciamo noi”. Quindi, dopo la stranezza, il grillino passa al delirio puro: “Il voto è valido solo se la matita è stata umettata”. Poi un’altra sparata: “In ogni modo le inventeranno tutte per annullarci il voto e se fate il segno con la matita in modo leggero poi si cancella”.

Risponde Marco Piazza, consigliere comunale 5 Stelle di Bologna: “Per avere la certezza assoluta che la matita sia davvero copiativa e il segno effettivamente indelebile, alcuni votanti ciucciano la matita (la bagnano/umettano con la saliva)” – spiega (sempre su Facebook) Piazza – Le matite indelebili (che devono essere usate nei seggi), – aggiunge – se bagnate, lasciano un caratteristico tratto tendente al violaceo con delle piccole sbavature. Ho concreti motivi di ritenere che molti elettori a questo giro faranno questa verifica”. Quindi il consiglio: “Attenzione!! le schede macchiate o con segni di riconoscimento sono invalide. Se pertanto vi capitasse di macchiare involontariamente la vostra scheda fatevene dare un’altra”.

E invece no, Dell’Osso è proprio convinto di quello che ha affermato prima: HO AVUTO CONFERMA: la matita copiativa in dotazione alle urne elettorali è COPLETAMENTE cancellabile (provato su carta semplice) a meno che non sia umettata, si sbiadisce leggermente, ma rimane. Ora mi chiedo: sulla carta elettorale si comporterà allo stesso modo??? M5S e… Vinciamo noooi!

Elezioni: M5s, psicosi brogli. Dall'Osso: "Bagnate la matita". C'è chi dice "no"

Matteo Dall’Osso su Facebook invita a bagnare la matita al seggio