Enrico Rossi, foto con i rom: “I miei vicini”. Forza Italia e Lega: “Scandalo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Dicembre 2014 15:57 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2014 16:00

FIRENZE – Una foto in posa con una famiglia rom: l’iniziativa del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi non è piaciuta a Forza Italia e Lega che gridano allo scandalo. Rossi ha postato sui suoi profili social una foto che lo ritrae con “i miei vicini rom”: una numerosa famiglia che vive a Firenze evidentemente vicino all’abitazione del governatore. Il post con relativa foto è a sostegno della campagna “No hate movement” contro l’odio razziale.

Ma la foto diventa subito questione politica. Matteo Salvini segretario della Lega dice:

“Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei! Se gli avanza tempo anche per incontrare alluvionati, imprenditori e disoccupati, magari ci farebbe piacere”. Critiche arrivano anche da Forza Italia Toscana, per bocca del suo leader, il deputato Massimo Parisi: “Non un pensiero dedicato ai toscani, ma una foto che ritrae il presidente Rossi assieme a un gruppo di rom suoi ‘vicini di casa’, il tutto nel giorno della Festa della Toscana (domenica scorsa, ndr): una scelta che rimarca quali siano per Rossi le priorità e che ricorda, se mai ce ne fosse bisogno, la sua appartenenza a quella sinistra buonista che, aprendo le porte ad un’immigrazione incontrollata e tollerando situazioni di grave illegalità ha portato al degrado in cui versano moltissime realtà, anche in Toscana”.

Neanche i lettori e follower di Rossi sembrano gradire. Uno dei commenti più cliccati alla foto è questo: “Caro Presidente, loro non pagano il suo stipendio né quello della giunta. E soprattutto non pagano la nostra sanità e i nostri servizi di welfare pur essendone i principali fruitori. Vada a farsi fotografare con quelli a cui gli zingari hanno svaligiato la casa o quelli a cui non è stata concessa una casa popolare o un posto per il figlio all’asilo perché scippato da una famiglia rom. Non abbiamo debiti nei loro confronti, loro sì nei nostri”.

Enrico Rossi, foto con i rom: "I miei vicini". Forza Italia e Lega: "Scandalo"

Enrico Rossi, foto con i rom: “I miei vicini”. Forza Italia e Lega: “Scandalo”