Entella-Pescara 2-5, FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 Febbraio 2015 18:38 | Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2015 18:38

GENOVA – E’ spietata la legge dell’ex. Il centravanti del Pescara Sansovini rifila tre gol all’Entella, che fino a gennaio era la sua squadra. Finisce 5-2 (3-1) per gli abruzzesi, alla seconda vittoria consecutiva ed entra in zona play off. Sansovini ha segnato le prime due reti al 10′ e al 14′ (nella seconda occasione sfruttando un errore del portiere Paroni).

L’Entella, poco concreta in attacco, ha ridotto le distanze con Lanini al 19′ ma Bjarnason nel recupero del primo tempo rimanda la squadra di Prina a due lunghezze. C’è gloria ancora per Sansovini al 18′ della ripresa e Melchiori pochi minuti dopo. La squadra ligure, che era rimasta in dieci per il rosso a Russo, firma il secondo gol della giornata a pochi minuti dal termine con Masucci. Ora l’Entella è al quart’ultimo posto in classifica a 30 punti, con il Modena. FOTO LAPRESSE.