Erutta il vulcano Tungurahua in Ecuador (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 settembre 2014 16:39 | Ultimo aggiornamento: 1 settembre 2014 16:39

ROMA – Non c’è solo il vulcano Bardarbunga in Islanda: in Ecuador, dal fine settimana ha cominciato ad eruttare il vulcano Tungurahua. Il tutto è cominciato con una serie di esplosioni più o meno forti che hanno fatto vibrare i vetri delle case vicine, avvenute il 29 luglio, il 4 agosto e il 19 agosto.

Una scia di fumo e cenere è salita fino a otto chilometri in aria proprio sopra al luogo in cui si trova il vulcano.

Tungurahua, che nella lingua Quechua locale significa “Lingua di fuoco”, è attivo dal 1999. Il vulcano si trova nelle Ande, a 140 chilometri a sud della capitale di Quito (foto LaPresse)