Etna continua ad eruttare: chiuso aeroporto Catania FOTO-VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Gennaio 2015 22:08 | Ultimo aggiornamento: 3 Gennaio 2015 0:24

CATANIA – L’Etna continua ad eruttare: a causa dell’imponente colonna di fumo l’aeroporto di Catania è stato chiuso al traffico dalle 18.30 di venerdì 2 gennaio fino alle 8 di sabato mattina. Lo ha stabilito l’unità di crisi dello scalo aereo, che tornerà a riunirsi domani, 3 gennaio, alle 6 per valutare la situazione.

L’emissione di cenere lavica del vulcano ha causato ritardi al traffico aereo, con voli dirottati a Palermo e Comiso.

Il volo dell’Air Malta, il cui arrivo era previsto per le 17.30 del 2 gennaio è rientrato a Malta, mentre l’Alitalia proveniente da Roma Fiumicino è stato dirottato a Comiso. Il Ryanair in arrivo da Eindhoven è atterrato nello scalo palermitano.

Etna: cenere lavica, chiuso aeroporto Catania

(Foto Ansa)