F1, Gp Singapore: vince Hamilton, quarta la Ferrari con Alonso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 settembre 2014 17:18 | Ultimo aggiornamento: 21 settembre 2014 17:18

SINGAPORE – Lewis Hamilton con la sua Merdeces trionfa al Gran Premio di Formula 1 dSingapore e, complice il ritiro di Rosberg, si porta al comando della classifica generale piloti superando proprio il tedesco compagno di scuderia di tre punti (241 contro 238). Staccato al terzo posto il pilota australiano della Red Bull Daniel Ricciardo (181) davanti al pilota spagnolo della Ferrari Fernando Alonso (133).

Seconda piazza per la Red Bull di Sebastian Vettel che ha preceduto il compagno di squadra Daniel Ricciardo. Quinta la Williams di Felipe Massa davanti alla Toro Rosso di Jean-Eric Vergne ed alla Force India di Sergio Perez. Ottava la Ferrari di Kimi Raikkonen e nona la Force India di Nico Hulkenberg, mentre chiude in zona punti la McLaren di Kevin Magnussen.

La gara è terminata alla fine delle due ore prima dei 61 giri previsti a causa del lungo tempo in pista della safety car tra il 31/o e 37/o giro (incidente tra Perez e Sutil).

”La safety-car è arrivata al momento sbagliato, la strategia è stata quella giusta ma abbiamo avuto un po’ di sfortuna”:

Fernando Alonso si appella alla cattiva sorte che gli ha impedito di salire sul podio a causa dell’ingresso nella safety-car nel momento sbagliato.

”E’ stata comunque una bella sensazione lottare con quelli davanti e staccare quelli dietro cambierei tante cose come l’errore all’inizio o il cambio gomme al secondo pit ma è facile parlare dopo”.

(Foto Ansa)