Firenze, scoperto (falso) cieco che leggeva il giornale e guardava le vetrine

Pubblicato il 1 Luglio 2012 13:12 | Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2012 13:44
Falso cieco Firenze

Il falso cieco "pizzicato" mentre legge il giornale

FIRENZE – Un uomo di 70 anni leggeva riviste, attraversava la strada da solo, guardava le vetrine, faceva insomma tutte quelle attività che una persona non vedente non potrebbe fare.

Eppure l’uomo risultava essere cieco e dal 1976 percepiva dall’Inps un’indennità di accompagnamento di 820 euro mensili per cecità assoluta. L’uomo è stato scoperto dai carabinieri ed è stato denunciato per truffa ai danni dello Stato.

Si tratta di un insegnante ormai in pensione, originario di Chieti ma residente nel capoluogo toscano. I militari stanno indagando, per approfondire anche eventuali responsabilità dei sanitari che hanno accertato lo stato di invalidità dell’anziano.

5 x 1000