FdI, gaffe: foto vittima omofobia su volantino antigender

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 Settembre 2015 12:49 | Ultimo aggiornamento: 14 Settembre 2015 12:49

TRENTO – “Accettarsi… lo stanno facendo insegnare nel modo sbagliato”. Così recita un volantino anti gender distribuito nelle scuole a Trento dalla sezione di Fratelli d’Italia. Sullo sfondo, il volto stravolto di una giovane col trucco sbavato.

Peccato che quella della foto non sia una ragazza qualunque, ma è Leelah Alcorn, 17enne transgender vittima di omofobia che si è tolta la vita lo scorso gennaio perché i primi a non accettarla erano i suoi genitori che l’avevano costretta ad andare in “terapia riparativa”.

Rose Morelli, autrice della foto, ha deciso di adire le vie legali contro la scelta insensibile e fuori luogo.

FdI, gaffe: foto vittima omofobia su volantino antigender