Ferrari SF15-T FOTO. Svelata nuova monoposto: è rossa e nera

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Gennaio 2015 12:05 | Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio 2015 13:24

ROMA – Alle ore 12.00 è stata svelata la Ferrari SF15-T (QUI LA DIRETTA). La prima novità ben visibile sono i richiami di nero nel colore del telaio. Il telo è stato tolto a bordo di un camion della Scuderia che sta portando la SF15-T da Maranello a Jerez dove nei prossimi giorni sarà impegnata nei primi test con Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, ultimo iridato Ferrari nell’ormai lontano 2007.

Monoposto filante la SF15-T, come concede il regolamento e come suggeriscono le novità relative all’anteriore, con qualcosa di speciale. C’è ottimismo, come ogni anno ma questa volta corroborato dal sangue nuovo che è stato portato dal cambio di presidenza, di direzione della squadra e dall’arrivo di Sebastian Vettel. L’avvicendamento Montezemolo-Marchionne si nota dal visibilissimo marchio Alfa Romeo, che affonda nella storia della Scuderia e che il precedente presidente aveva sempre evitato per privilegiare l’esclusività del Cavallino. Che sia migliore rispetto a quella dello scorso anno è un imperativo assoluto, che sia competitiva ad alti livelli è una speranza, che sia bella è una certezza, l’unica che finora ci viene concessa dalle poche immagini finora diffuse da Maranello. La nuova Rossa è già ora sulla lunga strada che la sta portando a Jerez, dove già domani sarà in pista.

E all’attesa per la monoposto del riscatto si somma quella, generica, per il nuovo ciclo: l’addio di Montezemolo e l’inizio dell’era Marchionne, il cambio della guardia nei box con l’uscita del progettista Nicholas Tombazis, Pat Fry e il motorista Luca Marmorini, solo per citare i più noti.