Feyenoord-Roma, banana contro Gervinho. Poi piovono oggetti FOTO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 26 febbraio 2015 22:04 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2015 8:36

ROTTERDAM, OLANDA – Bruttissimo episodio di razzismo al 38′ di Feyenoord-Roma. I giallorossi stavano battendo una rimessa laterale quando un tifoso olandese ha lanciato in campo una banana gonfiabile contro Gervinho  in segno di razzismo. L’arbitro dell’incontro aveva detto che al successivo analogo gesto avrebbe sospeso la partita. E infatti così ha fatto nel secondo tempo. La Uefa è molto rigida contro questi episodi di razzismo. 

Sette minuti dopo la Roma ha sbloccato l’incontro con una bella rete di Adem Ljajic. L’attaccante serbo ha dedicato la rete a Gervinho, vittima del razzismo dei tifosi olandesi, e a quel punto in campo è voluto qualsiasi tipo di oggetto: dagli ombrelli, agli accendini, fino ad arrivare alla carta igienica. Di seguito la foto della banana da Twitter.