Fidel Castro: “Quando presidente Usa nero e Papa latino…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Settembre 2015 14:02 | Ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2015 14:02

L’HAVANA – “Gli Stati Uniti potranno venire a parlare con noi quando avranno un presidente nero o quando nel mondo ci sarà un Papa latinoamericano“. E’ bastata una foto di Fidel Castro con queste parole (ovviamente scritte in spagnolo) per scatenare il dibattito in Rete. Foto vera o fake montato ad arte?

Secondo la foto, queste parole sarebbero state pronunciate dal Lìder Maximo nel 1973. Quando evidentemente il dittatore cubano non poteva minimamente immaginare che Barack Obama un giorno sarebbe stato l’inquilino della Casa Bianca, o che il cardinale Jorge Mario Bergoglio sarebbe arrivato a San Pietro dalle polverose periferie di Buenos Aires.

Fatto sta, che, fosse vera, questa foto dimostrerebbe quanto il mondo sia cambiato negli ultimi decenni: anche gli assiomi che sembravano consolidati sono stati modificati dalla storia. Fosse vera, questa foto potrebbe spiegare anche una certa distensione di Cuba nelle relazioni con il Vaticano e gli Usa. O forse è solo che Fìdel è invecchiato…

Fidel Castro: "Quando presidente Usa nero e Papa latino..."

Fidel Castro: “Quando presidente Usa nero e Papa latino…”