Filippine, sopravvissuti come zombie cercano cibo: alcuni sono armati

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Novembre 2013 11:21 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2013 11:21

ROMA – Nelle Filippine devastate dal tifone Haiyan non c’è elettricità, i negozi sono senza scorte, manca cibo, acqua potabile. E’ per questo che alcuni testimoni parlano di sopravvissuti che “camminano come zombie in cerca di cibo”. Lo ha raccontato alla Reuters la studentessa Jenny Chu.

Nelle città vengono  segnalati atti di sciacallaggio, non mancano uomini armati che cercano disperatamente cibo facendosi forti con le armi. Un popolare centro commerciale è stato saccheggiato a Tacloban, città gravemente colpita dal tifone Haiyan. I residenti hanno portato via tutto quello che potevano. Negozi più piccoli protetti da guardie armati di pistole sono stati risparmiati.

Filippine, uomo armato

Filippine, uomo armato