Fiocchi Munizioni, il calendario delle dipendenti coi proiettili FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Dicembre 2018 11:53 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2018 11:55
Fiocchi Munizioni, il calendario delle dipendenti coi proiettili7

Fiocchi Munizioni, il calendario delle dipendenti coi proiettili

LECCO – Natale si avvicina e arrivano i classici calendari per l’anno nuovo. Tra questi ce n’è uno che fa discutere: si tratta di quello di un’azienda di Lecco che produce munizioni per pistole e fucili, la Fiocchi Munizioni.

Il calendario è classico e abbastanza castigato. All’interno ci sono delle ragazze sia brune sia bionde che indossano abiti scuri. Le ragazze hanno in mano munizioni che vengono usate come fossero scacchi, oggetti per il trucco o gioielli. 

A posare sono le dipendenti che hanno accettato quanto proposto loro da Stefano Fiocchi, il presidente dell’azienda. Ilcalendario è dedicato a Elsa Lanzilli, una dipendente dell’azienda morta lo scorso novembre mentre si r ecava a lavoro.  

La scelta del presidente però ha fatto molto discutere ed è stata accusata da più parti di essere sessista e decisamente inappropriata. I proiettili, malgrado stiamo vivendo in un’epoca di allargamento della legittima difesa e di decreto sicurezza, appaiono decisamente inappropriati dato che, come fanno notare da più parti, sono strumenti utilizzati per uccidere.