Fiumicino, aereo fuori pista. I passeggeri: “Credevamo di morire” (Foto)

Pubblicato il 3 Febbraio 2013 9:20 | Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio 2013 9:26

ROMA – ”Tanta paura, qualcuno di noi ha creduto di poter morire e tutti urlavano. Durante l’atterraggio l’aereo ha toccato due volte bruscamente a terra: ci e’ stato spiegato che la seconda volta si è piegato il carrello e l’aereo è finito fuori pista”. A parlare è uno dei 50 passeggeri dell‘aereo finito fuori pista a Fiumicino.

”Tutti quei sobbalzi erano dovuti a dei vuoti d’aria. Eppure il volo era stato tranquillo fino a quel momento”, continua il passeggero.

(Foto Ansa)