Flavio Briatore: “Mia cuoca non aveva conto”. Parola di HSBC, però…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Marzo 2015 15:04 | Ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2015 15:53

MILANO – Barbara Faroni non è milionaria, né possiede un conto in Svizzera a sua insaputa. E’ quanto si legge lunedì 2 marzo a tutta pagina su diversi quotidiani nazionali, tra i quali il Corriere della Sera e La Stampa. Firmato: Flavio Briatore. L’imprenditore ha infatti acquistato gli spazi pubblicitari per pubblicare una clamorosa smentita dopo l’articolo apparso sul settimanale l’Espresso e ripreso da diverse testate, che lo accusavano di aver intestato alla sua ex cuoca ben 39 milioni di euro, dopo che il nome di lei era finito tra  i 7500 italiani della lista Falciani. 

Però e c’è un però nella nota si legge anche: “Si prega di prendere atto che il presente documento non può essere considerato come un certificato di completezza per un resoconto completo sul conto bancario di Formula FB Business Ltd”. Nella lettera quindi si spiega che la donna aveva sì una carta di credito ma non aveva nessun conto corrente. L’ex cuoca di Briatore non aveva intestato un conto corrente ma comunque il documento “non può essere considerato un resoconto completo sul conto bancario di Formula FB Business Ltd”.

Briatore pubblica la lettera originale ricevuta dalla banca Hsbc corredata dalla traduzione in italiano. “Ecco il documento che prova come la cuoca non ha mai avuto un conto personale presso la banca Hsbc”, si legge nell’avviso:

“Confermiamo con la presente – scrive la banca nella lettera – che la Sig.ra Faroni Barbara era intestataria di una carta di credito collegata al conto numero 1352156 della società Formula FB Business Limited presso la Hsbc Private Bank (Svizzera) SA dal 3.8.2004 al 23.1.2008.

Confermiamo inoltre che la signora non è mai stata titolare di un conto e nemmeno è, per quanto di nostra conoscenza, beneficiaria dei beni di suddetto conto corrente”.

 

Flavio Briatore compra pagine sui quotidiani: "Ecco verità su cuoca milionaria"