Foto col terzo incomodo: nuova moda dai social, parola d’ordine: intrufolarsi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 luglio 2015 14:35 | Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2015 14:35

ROMA – Intrufolarsi nelle foto delle coppie di amici o parenti è la nuova moda che spopola sui social. Un terzo incomodo di professione, scrive il sito Dagospia, lanciata su Instagram da Peter Alden, un ragazzo che si è intrufolato nelle foto del fratello Ben e della fidanzata Marissa Evans.

Dagospia scrive che il ragazzo di New York è riuscito a rovinare le foto del fratello trovando sempre modi originali di comparire nello sfondo:

“La rivincita del terzo incomodo. Peter Alden è un ragazzo di New York che deve il suo successo su Insagram alle sue comparse nelle foto del fratello Ben e della sua fidanzata Marissa Evans. Peter perseguita i due ovunque, e appena cercano di appartarsi per scattarsi una foto, ecco che lui vi entra di nascosto nascondendosi dietro un muro o arrampicandosi sopra un albero.

“Prima vivevo in casa con mio fratello e Marissa era la mia migliore amica – spiega Peter – poi si sono fidanzati e mi sono sentito escluso, così ho iniziato a intrufolarmi in tutte le loro fotografie e i miei follower su Instagram hanno trovato la cosa divertente”.

Dopo il fidanzamento ufficiale di Ben e Marissa, Peter si è proposto come testimone di nozze e i suoi fan non vedono l’ora di vedere la sua faccia nelle foto del matrimonio. Un traguardo già raggiunto da un altro “terzo incomodo seriale”, l’utente earthyhillgivens del social media “Imgur”, che è approdato al matrimonio di una coppia dopo averla perseguitata per tre anni, dalle vacanze al mare fin sopra al divano di casa”.

Una moda che dopo Alden in molti proveranno.