Francesca Pascale vota e parla come Berlusconi: “Comunisti vergogna” (foto)

Pubblicato il 24 Febbraio 2013 15:51 | Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2013 18:55

NAPOLI – Francesca Pascale va a votare e parla come Berlusconi: ”Sono i comunisti la vergogna dell’Italia”. Perché la Pascale ha detto così? La fidanzata di Berlusconi ha risposto a una persona che l’ha contestata (urlando ”vergogna”) all’esterno del seggio elettorale del quartiere Fuorigrotta a Napoli.

Accompagnata dal padre e dalla sorella, e con il suo cagnolino nella borsa, la Pascale è stata accolta da una piccola folla di fotoreporter e di curiosi, con alcuni dei quali ha avuto uno scambio di battute.

Foto Ansa