Francesco Renga, baci e carezze con Diana Poloni FOTO CHI

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Novembre 2015 20:09 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2015 20:09

ROMA – Francesco Renga e Diana Poloni avvistati di nuovo insieme. Lei è la donna bionda immortalata al fianco di Renga già la scorsa estate, quando era ancora in coppia con Ambra Angiolini. Ma ora che la rottura con l’ex enfant prodige di Non è la Rai è stata ufficializzata, Renga si sente libero di frequentare il suo nuovo amore. E gli scatti pubblicati sul settimanale Chi non lasciano spazi a dubbi: i due sono innamorati e fanno coppia. La scena si svolge in un locale dove sono insieme ad alcuni amici per l’aperitivo: lui non riesce a starle lontano, la accarezza, la abbraccia, la bacia teneramente.

Riporta Valerio Palmieri su Chi:

Diana è, ormai, una presenza fissa nella vita del cantante, una donna che ha aspettato il proprio momento e che si è mossa in punta di piedi, senza ansia di apparire o pretese di certezze. Si è tenuta alla giusta distanza sapendo benissimo che Francesco non avrebbe mai rinunciato alla propria famiglia per non far soffrire i suoi figli, Jolanda e Leonardo, anche in caso di crisi profonda con Ambra […]

Lo fece capire bene in un’intervista. «Io sono per la famiglia unita e credo che le beghe tra coppie si possano sempre risolvere se si ha l’obiettivo superiore di stare insieme. I motivi per litigare ci sono (…) Avendo due caratteri forti, io e Ambra ten- diamo a scontrarci pesantemente. Ci diciamo cose cattive. Molto cattive (…) Quasi per un tacito accordo, spostiamo il limite del contrasto sempre più in là». E aggiunse: «Lei mena tanto, mena anche forte, ma le donne possono fare quello che vogliono».

Anche farsi sorprendere, per gioco o per provocazione, a baciare altri uomini, compreso Andrea Gandini, fotografo italiano che vive in Francia, dopo un addio. Renga non ha voluto sapere nulla delle mosse di Ambra. Del resto aveva spiegato molto bene il loro rapporto con i media. «Di solito non leggo quello che scrivono i giornali, al contrario di Ambra che legge tutto. Sbagliando: si interessa troppo del giudizio degli altri e questo mi fa capire quanto sia fragile e insicura. Anch’io lo sono, ma almeno non leggo i giornali». Chissà se leggerà “Chi” questa settimana. Ambra, a questo punto, siamo certi che lo farà.