Francesco Renga e le scie chimiche. I fan: “Fai parte del complotto”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Giugno 2014 9:14 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2014 9:14

ROMA – Francesco Renga aveva pensato di rivolgere un pensiero carino ai suoi fan, ma non ha tenuto conto di un dettaglio, facendone infuriare parecchi.

Renga, sulla sua pagina Facebook, ha postato una frase che recita: “Il mio giorno più bello nel mondo è quando mi rendo conto di quanti siete, quanto mi volete bene… e quanto siete importanti”. Il tutto, però, corredato da una foto delle famose scie chimiche.

francesco renga scie chimiche

Il post di Renga

Il cantante non pensava che tra i suoi moltissimi fan ci fossero “seguaci” della bufala delle scie chimiche che lo hanno prontamente attaccato e denunciato come pedina funzionale del complotto.

“Sarai pure simpatico e carino, bravo bla bla bla….ma fortunatamente non mi faccio prendere dai facili entusiasmi…La foto che hai postato parla chiaro, ti sei venduto anche tu l’anima al diavolo per farci credere che quelle non sono scie chimiche, cioè quelle che che ci avvelenano ogni santo giorno?? Ma ci fai o ci sei o vuoi prenderci in giro?? Quale messaggio intendi con questa foto?? Credimi, non fa figo per niente. Non hai capito che voi persone dello spettacolo avete una grossa responsabilità sulla gente che vi segue.”