Schettino torna al timone… La foto al largo di Meta Sorrento arriva sul Sun

Pubblicato il 2 agosto 2012 10:38 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2012 14:22
Francesco Schettino

La foto del Sun con Schettino al timone

 

META SORRENTO (NAPOLI) – “Il capitano della Costa Concordia è tornato a navigare”: come titola il giornale britannico Sun, l’ex comandante Francesco Schettino è tornato al timone. Questa volta non di una nave da crociera ma di un motoscafo.

Schettino è stato avvistato e immortalato dai fotografi del Sun nel mare di Meta Sorrento, in Campania, dove ha l’obbligo di dimora.

Torso nudo e occhiali da sole, Schettino era a bordo del motoscafo insieme ad un altro uomo, che ha guidato per un po’ la barca prima di lasciargli il timone.

Secondo il Sun il motoscafo apparterrebbe all’avvocato di Schettino, Bruno Leporatti. Ma l’avvocato ha negato: “Non ci sono io in barca con il comandante Francesco Schettino. Non possiedo né un motoscafo né un gommone né un pattino, né ho preso a noleggio un’imbarcazione. Tanto meno sono stato in mare con Schettino nella penisola Sorrentina. Escludo che Schettino abbia pilotato il motoscafo, anche se lo potrebbe fare”.

E ha aggiunto: “Schettino potrebbe essere salito sopra il motoscafo per fare un bagno in santa pace a 20 metri dal litorale di Meta di Sorrento in modo da evitare commenti, avvicinamenti e additamenti da parte della gente sulla spiaggia”.

Leporatti ha anche ricordato che “a Schettino non è stato sospeso il titolo nautico per condurre un’imbarcazione, anche di grossa stazza come una nave da crociera, quindi in teoria avrebbe potuto essere al timone di un motoscafo”.