Francesco Totti: selfie con Chanel, bimba malata di cancro cui ha pagato le cure

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Luglio 2014 19:04 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2014 19:04

ROMA – Chanel è una bambina di Senigallia in provincia di Ancona, affetta da fibrosi aggressiva, un tumore molto raro che l’ha colpita da circa un anno.
La piccola a marzo ha compiuto tre anni ed ora sarà curata in una clinica di Boston. Ad aiutare la sua famiglia è stato il capitano della Roma Francesco Totti. Prima di partire, la piccola ha incontrato la squadra giallorossa e Totti non ha rinunciato a un selfie con la bimba.

La foto è stata pubblicata subito su Facebook dalla mamma della piccola. La vicenda la racconta il Messaggero: Francesco Totti e il resto dell’A.S. Roma avevano incontrato Chanel lo scorso settembre, in occasione di Parma-Roma. Il capitano, in quell’occasione aveva deciso di aiutare la famiglia della bambina contribuendo alle spese mediche della piccola. Lunedì scorso, Chanel e Totti si sono ritrovati casualmente in aeroporto per imbarcarsi sullo stesso aereo diretto a Boston.

Nella città americana, Chanel sarà ricoverata in un ospedale pediatrico specializzato nella cura della fibromatosi aggressiva, mentre Totti e compagni si dedicheranno alla loro tournée statunitense. La mamma, su Facebook ha voluto scrivere emozionata: “Incontrare uno dei nostri sostenitori in aereo… Ed essere riconosciuti…”.