Francia, treno per Nizza deraglia sulle Alpi: 2 morti e 9 feriti (Foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 febbraio 2014 13:54 | Ultimo aggiornamento: 8 febbraio 2014 20:01

DIGNE-LES-BAINS – Un treno è deragliato la mattina dell’8 febbraio nelle Alpi dell’Alta Provenza nel sud della Francia, per un masso caduto sui binari. Il bilancio dell’incidente è di due morti e 9 feriti. Il treno collega Nizza a Digne-les-Bains e ha urtato un masso caduto sulle rotaie e una carrozza si è ribaltata.

Una delle vittime dell’incidente è una donna russa, come riportato dal quotidiano Nice Matin online, che cita fonti della prefettura. L’ipotesi del masso caduto sulle rotaie è stata confermata anche da Jean Ballester, sindaco di Annot, paesino del dipartimento delle Alpi dell’Alta Provenza.

Quentin Bonnard, un testimone dell’incidente, ha detto: “Uno dei vagoni è ancora sulle rotaie, mentre l’altro è pericolosamente in bilico trattenuto dagli alberi”.

I pompieri sono “dappertutto è impressionante”, ha aggiunto un’altra persona. A bordo del treno viaggiavano 34 persone. Immediati – riporta il quotidiano locale – sono arrivati i soccorsi: vigili del fuoco, equipe mediche e un elicottero.

(Foto da Twitter)