Frosinone in Serie A, tifosi contro Lotito: magliette, striscioni, social…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Maggio 2015 13:25 | Ultimo aggiornamento: 17 Maggio 2015 13:25

FROSINONE – Il Frosinone sabato 16 maggio ha guadagnato per la prima volta nella sua storia la promozione in Serie A, e molti tifosi, ricordando le frasi di Claudio Lotito a proposito della scarsità di appeal del bacino di squadre come quella laziale o il Carpi, festeggiano con striscioni “contro” il presidente della Lazio.

Si sono sentiti anche cori anti-Lotito (“cambia canale”) allo stadio Matusa di Frosinone, dove la squadra di casa ha vinto per 3-1 contro il Crotone ed ha guadagnato così la promozione con un turno di anticipo. Così le due curve hanno cantato i cori contro il presidente della Lazio che, in una telefonata intercettata, si augurava che la formazione ciociara e il Carpi non venissero promosse in serie A.

Striscioni con insulti contro Lotito sono invece apparsi sui balconi di alcuni appartamenti nei pressi del Matusa ma anche in campo si è vista qualche maglietta con dedica al numero uno laziale. Anche su Twitter gli sfottò al presidente della Lazio si sprecano.