Funerali Erich Priebke ad Albano: calci e pugni al carro funebre (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Ottobre 2013 18:03 | Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2013 18:04

ROMA – Calci e pugni al carro funebre. La salma di Erich Priebke è giunta ad Albano per i funerali. Momenti di tensione tra le decine che hanno protestato in piazza , una donna è svenuta. “Priebke Boia” è scritto su uno striscione. “Lo portino alla discarica che è qui vicino”. I gruppi di destra fanno il saluto fascista e gridano “boia chi molla”.

La polizia in tenuta anti-sommossa, con 5 mezzi blindati, presidia il cancello della Confraternita dei padri Lefebvriani, l’istituto Pio X di Albano, dove il rito funebre in forma privata è iniziato alle 17,30. Tra le persone in strada anche estremisti di destra: “Siamo qui per il funerale, fa parte del nostro mondo, entreremo con una delegazione di 5 o 6 persone”. Il sindaco Nicola Marini aveva provato a fermare il transito della salma con un’ordinanza ma il Prefetto ha rigettato l’ordinanza: può passare. Albano laziale è città riconosciuta medaglia d’argento al valore della Resistenza.

Foto Ansa: