Gad Lerner su Twitter prima di tutti: “Ti Media a Cairo”. Consob avvia verifica

Pubblicato il 5 Marzo 2013 12:32 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2013 12:38

ROMA – “E’ fatta. Telecom cede La7 a Urbano Cairo“. Gad Lerner lo scrive su Twitter a mercati ancora aperti e il titolo di Ti Media crolla in Borsa a Piazza Affari. La Consob ha avviato una verifica per capire se ci sia stata una fuga di notizie.

Il titolo di Ti Media ha chiuso al ribasso del 6,4% il 4 marzo, dopo il venir meno della prospettiva di un’offerta di Clessidra che avrebbe comportato anche il lancio di un’Opa. Per questo, oltre alle verifiche per ricostruire il processo di formazione della notizia sulla vendita di La7 e la correttezza dei tempi e delle modalità di diffusione, la Consob ha avviato il consueto monitoraggio degli scambi sul titolo Ti Media per accertare chi ha comprato e venduto dopo la diffusione delle indiscrezioni.

Riguardo al tweet di Lerner, l’autorità che vigila sulla Borsa dovrà verificare se la fonte che gli ha girato l’informazione riservata lo abbia fatto per motivi non legati all’attività professionale del giornalista.

Ti Media, Gad Lerner su Twitter: "E'fatta". E la Consob avvia una verifica

Ti Media, Gad Lerner su Twitter