Gatti nei cerchi, perché lo fanno: “E’ il loro spazio individuale” FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 novembre 2014 9:09 | Ultimo aggiornamento: 10 novembre 2014 9:11
Gatti nei cerchi, perché lo fanno: "E' il loro spazio individuale" FOTO

Gatti nei cerchi, perché lo fanno: “E’ il loro spazio individuale”

ROMA – Gatti nei cerchisiano essi fatti con dello scotch, una cintura o delle stringhe: nulla di paranormale o di inspiegabile. A chiarire perché i mici finiscono sempre all’interno dello spazio delimitato, quasi fosse la loro cuccia o un riparo sicuro, è la dottoressa Chiara Mariti, veterinaria dell’Avec (l’Associazione dei veterinari esperti in comportamento) e docente del Master in Etologia Clinica Veterinaria all’Università di Pisa.

Oltre ad essere un fenomeno della rete, per questa bizzarria esiste una logica.

“Il gatto è un animale che ha molta paura e che si stressa facilmente. La delimitazione di uno spazio, che per lui diventa il suo spazio individuale, gli dà probabilmente un senso di sicurezza. Quella forma disegnata a terra diventa una barriera fisica che gli permette di non entrare in contatto con altri individui”.