Gattopardo africano sequestrato. Proprietario su Fb: “Chiku deve tornare a casa” FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Febbraio 2015 18:04 | Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2015 18:04

BOLZANO – Questo animale che assomiglia ad un gattone, si chiama Chiku ed è un Leptairulus serval, meglio noto come gattopardo africano. L’animale pesa 15 chili e secondo la legge vigente, non si può detenere in casa. Una famiglia altoatesina lo faceva vivere tranquillamente in casa come se si trattasse di un animale domestico.

La Guardia forestale, la settimana scorsa lo ha sequstrato e sta ora valutando dove collocarlo. Al momento al vaglio ci sono i centri per animali esotici di Sasso Marconi e quello di Grosseto. Nel frattempo il proprietario dell’animale ha aperto una petizione per sensibilizzare gli utenti di Facebook: “Chiku deve tornare a casa”, ha scritto Bernd Raich.