Gb, cane resta incastrato con il muso nel lavabo: la veterinaria lo libera

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Marzo 2013 18:02 | Ultimo aggiornamento: 8 Marzo 2013 18:02

LEICESTER (REGNO UNITO) – Un cucciolo di rottweiler di otto settimane di nome Tyson, mentre stava giocando con suo fratello Rocky è rimasto incastrato con al testa nella cavità di un lavandino abbandonato in giardino dal suo padrone. E’ successo in Inghilterra a Leicester: per fortuna, la proprietaria Nilu Odedra era in casa e dopo aver provato a liberare il muso del cane con dello shampoo, ha deciso di portare Tyson e il lavello da cucina in cui era incastrato dal veterinario.

Faye Martin, la veterinaria che ha liberato il rottweiler, è stata costretta a sedare il cucciolo con lo scopo di farlo stare fermo. Per liberare Tyson ha comunque impiegato pochissimo tempo, circa un paio di minuti. La veterinaria ha poi raccontato di non aver mai visto niente di simile ed ha aggiunto che Tyson, dopo essere tornato libero “era un po ‘imbarazzato.”

Dopo poche ore però, l’imbarazzo è finito e il cucciolo è tornato alla sua auto normale.