Gb, inversione a U in autostrada col tir. L’autista: “Non avevo soldi pedaggio” FOTO, VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 novembre 2014 18:15 | Ultimo aggiornamento: 14 novembre 2014 18:15

LICHFIELD (REGNO UNITO) – Un camionista lituano ha fatto un inversione a U in autostrada all’ora di punta per evitare di pagare un pedaggio da 11 sterline. E’ accaduto in Gran Bretagna il 23 ottobre scorso. Alla guida del mezzo c’era Leonid Papachin, un camionista di 51 anni che per due mesi aveva lavorato nel Regno Unito come trasportatore.

La polizia ha diffuso il video in cui si vede l’automezzo da 40 tonnellate compiere l’inversione sulla M6 Toll nello Staffordshire, nei pressi di Lichfield.

Papachin, prima di girare col suo pesante automezzo, ha provato a parlare con gli operatori del casello autostradale spiegando loro che la sua carta per pagare era scarica. L’autista non è stato compreso dato che non parlava inglese e così ha deciso di compiere l’inversione. Papachin è stato ripreso da diverse telecamere di sorveglianza.

L’autotrasportatore, dopo essere tornato in Lituania si è presentato in Tribunale ed è stato condannato a 15 settimane di carcere. La pena è stata sospesa grazie alla condizionale.

L’uomo, per 18 mesi non potrà guidare il camion ed è stato inoltre condannato a pagare 85 sterline di multa.