--

Geco mimetico, sauro color oro e rana chiazzata: le specie scoperte in Australia

di Veronica Nicosia
Pubblicato il 28 Ottobre 2013 10:21 | Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2013 10:25

SYDNEY – Un geco “mimetico“, con la coda a forma di foglia e gli occhi a globo, un sauro scincide color oro e una rana a chiazze, con i girini che si sviluppano in un uovo ed escono quando sono già ranocchi. Queste le tre nuove specie scoperte nella foresta pluviale di Capo York, in Australia, dal biologo Conrad Hoskin, del’Università James Cook.

La spedizione scientifica di Hoskin di è concentrata nell’esplorazione dell’isolata catena montuosa di Cape Melville, dove il biologo è arrivato in elicottero insieme ad una squadra di National Geographic. Gli animali trovati dalla spedizione scientifica sono di aspetto primitivo, biologicamente molto differenti dei cugini ‘contemporanei’, sopravvissuti dai tempi immemorabili in cui la foresta tropicale ricopriva gran parte del continente australiano.

La scoperta è stata pubblicata sulla rivista Zootaxa e il biologo Hoskin ha scritto: “E’ stato come entrare in un mondo interamente nuovo”. L’ecosistema unico ha mantenuto in vita specie rare per milioni di anni, aggiunge: “E’ protetto dalle distese di macigni granitici, che lo isolano dagli incendi e trattengono l’umidità”. La squadra si prepara a ripartire fra qualche mese per tentare di recensire altre specie sconosciute fra le popolazioni di lumache, ragni e insetti, e forse anche piccoli mammiferi.

(Photo Credit: Conrad Hoskin )

Geco mimetico, sauro color oro e rana chiazzata: le specie scoperte in Australia

Il geco mimetico