Genova, sedia elettrica: “L’uomo immortale”. Polemica sul luna park

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Giugno 2013 11:47 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2013 11:48

GENOVA – “Direttamente da Denver, l’uomo immortale, uno spettacolo mai visto” recita il cartellone, sullo sfondo un uomo a torso nudo, circondato da fulmini e saette. Uno show nel padiglione del Luna Park a Genova. La pena di morte diventa spettacolo. All’interno del padiglione, una volta entrati 4 minuti di video horror fino al momento clou, il condannato viene ucciso sulla sedia elettrica. A friggere sulla sedia elettrica però è solo un manichino, acquistato su Internet per 4mila euro tutto compreso, made in Usa. 3 euro e lo spettacolo e l’orrore sono garantiti.

Si può scherzare, ridere, fare il tifo su un argomento drammatico come la pena di morte? A Milano, zona Idroscalo, cinque anni fa il pubblico ministero Antonio Sangermano aveva disposto il sequestro di un manichino simile e e denunciato un giostraio per «atti contro la pubblica decenza».

horror_elettrico_lunapark_Ge01062013_4150-F130601185455-014--673x320