Gessica Notaro col volto sfigurato: la FOTO il giorno dopo l’aggressione con l’acido

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 gennaio 2019 15:03 | Ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2019 15:03
Gessica Notaro aggressione acido

Gessica Notaro, foto il giorno dopo l’aggressione con l’acido

ROMA – Sono passati due anni da quando Gessica Notaro ha avuto il volto sfigurato per sempre. L’ex concorrente a Miss Italia che lavorava con i delfini, è stata aggredita con l’acido dal suo ex fidanzato che proprio non voleva saperne di accettare la fine della loro storia.

Dopo il dramma, la 29enne è finita all’ospedale dove è stata sottoposta a diversi interventi chirurgici. Era il 10 gennaio 2017 ed ora, a due anni esatti, Gessica pubblica sui propri social network una foto sconsigliata al pubblico più sensibile e realizzata il giorno dopo. Lo scatto è visibile cliccando qui.

Il suo viso è completamente sfigurato e pesantemente ferito dalla sostanza corrosiva. Il suo post ha già migliaia di like e tantissimi commenti di incoraggiamento. Molti se la prendono con colui che l’aggredita. Il riferimento è a Edson Tavares che per quella violenza è stato condannato a 15 anni, 5 mesi e 20 giorni.  

La ragazza, nelle ultime settimane è tornata sul drammatico episodio: “Siamo stati tre anni insieme, è stata una storia molto importante, lui mi aveva chiesto di sposarlo con tanto di anello di diamanti. A un certo punto, però, io ho valutato attentamente che con lui non ero felice, mi faceva sentire costantemente non all’altezza, incapace di fare qualsiasi cosa, le altre donne erano sempre più belle e più brave di me”, le sue parole a Domenica Live.

Gessica poi aggiunse: “Tutti non sanno che io sono ipocondriaca pazzesca, solo che quando ti succede una cosa così grande devi scegliere se vivere o morire e io ho scelto di vivere. Tutto qua. E comunque tutta questa forza che arriva non credo che sia solo terrena. Credo che mi sia successo qualcosa di speciale”.