Gesù, statua decapitata nel presepe dei Monti Tiburtini a Roma FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 dicembre 2016 14:40 | Ultimo aggiornamento: 22 dicembre 2016 14:40
Statuina Gesù del presepe decapitata in un parrocchia a Roma

Statuina Gesù del presepe decapitata in un parrocchia a Roma

ROMA – Dei vandali in azione in una chiesa di Roma hanno decapitato la statuetta del Bambin Gesù che si trova nel bel mezzo del presepe. E’ accaduto ai Monti Tiburtini, nei pressi della parrocchia di Sant’Anastasio in via Achille Benedetti.

Il gesto blasfemo non è stato rivendicato da nessuno e sicuramente è stato compiuto per puro vandalismo. Come scrive Il Messaggero che pubblica le foto 

“Nei giorni scorsi nel quartiere era stato montato il classico presepe, con una riproduzione della mangiatoia, non lontano dalla parrocchia di Sant’Anastasio, lungo via Achille Benedetti. Pochi giorni dopo, però, la statuetta al centro della piccola stalla, tra le riproduzioni della Vergine Maria e di San Giuseppe, è stata danneggiata, lasciata senza testa. I vandali avrebero agito indisturbati, forse di notte. ‘Qualcuno avrà scavalcato la recinzione in ferro’, racconta un residente”.

 

 

 

 

Statuina Gesù del presepe decapitata in un parrocchia a Roma2

Statuina Gesù del presepe decapitata in un parrocchia a Roma