Gianluca Buonanno, post macabro: “Lui non ci sarà”. Leghista è morto nel 2016

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 dicembre 2018 12:53 | Ultimo aggiornamento: 7 dicembre 2018 13:04
Gianluca Buonanno

Gianluca Buonanno, post macabro: “Lui non ci sarà”. Leghista è morto nel 2016

ROMA – Gianluca Buonanno, sul web spunta un post macabro sul leghista morto nel 2016 a causa di un incidente stradale.

Sabato 8 dicembre la Lega porterà in piazza del Popolo a Roma migliaia di persone con lo slogan “prima gli italiani”: per promuovere la manifestazione, in Rete è nata la campagna “Lui non ci sarà/Lei non ci sarà”.

La scritta appare sotto ad alcuni volti noti che in questi anni hanno criticato il leader della Lega: Roberto Saviano, Laura Boldrini, Asia Argento, politici del Pd, rapper e vignettisti vari, fino a Chef Rubio, per citarne alcuni. Ad idearla è stato Luca Morisi, il guru della comunicazione del Carroccio. 

Qualcuno ha ora però realizzato un post in cui sotto la scritta “Lui non ci sarà” appare il volto di Gianluca Buonanno, l’eurodeputato leghista scomparso il 5 giugno 2016 in seguito ad un incidente stradale. 

A postare il fotomontaggio è stata la pagina Facebook “ODIO/left/posting”. Ora lo scatto con Bonanno “bollato” con lo slogan dell’evento, è stato rimosso. 

Gianluca Buonanno era stato ricordato da Salvini durante il raduno di luglio scorso a Pontida. Il ministro dell’Interno lo aveva ricordato abbracciando la madre ed aveva detto: “Sono convinto che lassù ci sia qualcuno che ci sta ancora aiutando e ci aiuterà a lungo”. Durante l’abbraccio, come documentato all’epoca da Blitz Quotidiano, tra i due erano affiorate anche le lacrime.