Gianni Alemanno con Luciano Casamonica, una foto che imbarazza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Giugno 2013 11:23 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2013 11:23

ROMA – Gianni Alemanno, ovvero il sindaco della sicurezza e delle crociate contro i campi nomadi appare sorridente in foto con Luciano Casamonica, membro di una potente famiglia di rom stanziali, che nel 2009 fu arrestato per spaccio nella sua lussuosa villa al Quadraro, insieme alla moglie e altre 15 persone.

La foto, tirata fuori da alcune pagine facebook e poi dal Fatto Quotidiano, non è di questa campagna elettorale. È datata 5 settembre 2012, inserita nell’album “Caricamenti dal cellulare” della pagina Facebook di Luciano Casamonica. Didascalia: “A cena con il sindaco di Roma”.

L’immagine ha iniziato ha circolare sulle pagine Facebook il 4 giugno, per esempio “Le perle de ‘Questa è la sinistra italiana’”, che così commentava: “E siccome al peggio non c’è mai fine, Alemanno e il rom. Domani lo sentiremo cantare ‘L’Internazionale’?”. Primo a pubblicarla sul suo profilo Fb è stato sito “Roma fa schifo”, che ha chiosato: “Epic Fail”.

Quindi avvistata dal Fatto, che ha interpellato lo staff di Alemanno:

“Non sappiamo che dire, la foto risale ad anni fa e non è circostanziata. Per quanto ci riguarda, potrebbe essere anche un fotomontaggio”.

Fotomontaggio? Un commentatore su facebook ha risposto così:

“La foto è del 5 settembre 2012 e si trova nell’album “Caricamenti dal cellulare” di Luciano Casamonica con la didascalia “A cena con il sindaco di Roma”. Quindi oltre che essere un mago di photoshop sto Luciano dovrebbe aver modificato la foto e poi in seguito caricata da cellulare”.