Giorgia Manghi, candidata Fratelli d’Italia si pulisce le scarpe con la maglietta antifascista FOTO

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 20 maggio 2019 9:20 | Ultimo aggiornamento: 20 maggio 2019 9:21
Giorgia Manghi, candidata Fratelli d'Italia si pulisce le scarpe con la maglietta antifascista

Giorgia Manghi, candidata Fratelli d’Italia si pulisce le scarpe con la maglietta antifascista

REGGIO EMILIA – La candidata di Fratelli d’Italia si pulisce le scarpe con una la maglietta con ul simbolo degli antifascisti. Le immagini sono state pubblicate sul profilo Facebook di Giorgia Manghi ad una settimana dal voto e fa discutere se non altro per la simbologia che utilizza.

Nelle immagini si vede la candidata di Fratelli d’Italia camminare in un prato e dare l’appuntamento agli elettori per il 26 maggio.  La candidata comincia dicendo che Reggio Emilia è una città stupenda amministrata però da decenni da una cattiva amministrazione. Il riferimento è alle giunte di centrosinistra che da sempre governano la città. Poi ad un certo punto si ferma: “Scusatemi, ma in questi giorni di pioggia, camminando tanto, mi si sono sporcate le scarpe. Per fortuna ho trovato un rimedio”. Giorgia Manghi estrae dalla borsa una maglietta con il simbolo degli antifascisti. La mostra alla telecamera e poi ci si pulisce le scarpe. Alla fine, la butta in un cestino e commenta: “A qualcosa è servita”. 

Giorgia Manghi, candidata Fratelli d'Italia si pulisce le scarpe2

5 x 1000

Giorgia Manghi, candidata Fratelli d'Italia si pulisce le scarpe3

Giorgia Manghi, candidata Fratelli d'Italia si pulisce le scarpe4